loading
26 Lug

DARO’ FUOCO

DF2

Darò fuoco

A tutto quello che è stato

Ascolterò il silenzio

Bisognerà scendere scavare guardare nelle profondità

Rimuovere strati di spazzatura

Ore giorni anni di vere convinzioni di vere e proprie illusioni

Percorrendo la strada si vedono immagini del passato di questa vita

Fatti di sogni d’idee che non esistono più.

Devo scendere scavare

Guardare nelle profondità più oscure

Per uscire dal sogno

Alzarmi dal letto

E sentire il sole sentire la primavera

Questa vita falsa e anestetizzata

Mi rendo conto che è la mia

Seguirò orizzonti nuovi

Immaginerò mondi nuovi

Arriverò là, dove vivono i pensieri, le idee

E con in mano il mio fucile

Lì faro cadere a uno a uno

Per ritornare nell’infinita e sconfinata culla che dondola il mondo

Sarò solo senza io senza tu senza mio o tuo

Esisterò con tutto quello che già è

Chiuderò l’ultima pagina di questo libro

E il sentire comincerà a parlare

Siamo qui

In questa idea in questo spazio

E mi viene da ridere solo al pensiero di sapere

Che non so niente

Immaginerò arriverò combattendo morirò per rinascere

Nell’infinita e sconfinata culla che dondola nell’universo.

Comments ( 0 )